Romano: il bilancio di previsione triennale ...dopo un biennio in grande stile

Romano: il bilancio di previsione triennale ...dopo un biennio in grande stile - Osservatore.Romano.vi.it

Nell’ultimo Consiglio Comunale del 2019 a Romano d’Ezzelino è stato approvato il Bilancio di Previsione per il triennio 2020/2022 prevedendo impegni per circa 14 Mln nel 2020 e 18 Mln nel 2021.

Alla attività di spending rewiew in atto sin dall’insediamento, l’Amministrazione comunale presieduta da Simone Bontorin continua con puntigliosità nella ricerca di finanziamenti anche al fine di rientrare da impegnativi mutui contratti in passato.

Dice Bontorin:”Quello che abbiamo fatto in questi due anni è sotto gli occhi di tutti: più risorse per sociale, cultura, ecologia e istruzione. Rotatoria AGB, rotatoria Spin, riqualificazione area Villa Negri, ampliamento cimitero di San Giacomo, nuovo asilo nido, oltre 800.000 euro impegnati per asfaltature, miglioramento aree verdi, nuove attrezzature per i bambini, messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali e passaggio al led della pubblica illuminazione; sono in partenza i lavori di riqualificazione di Fellette centro, l’assegnazione per i lavori di realizzazione di due nuovi tratti pedonali a Sacro Cuore ed in gara un ulteriore stralcio per la riqualificazione pubblica illuminazione”.

C’è altro in arrivo?:”Si, per il prossimo triennio pensiamo a un nuovo “pacchetto famiglia”, iniziative per favorire il turismo, manutenzioni e nuovi importanti investimenti”.

Ovvero?:”Un nuovo centro polifunzionale per i nostri anziani, una struttura che non sarà solo un “centro diurno”, ma vero e proprio centro servizi”.

“Inoltre – conclude il Sindaco - metteremo in sicurezza passaggi pedonali ed aree strategiche quali l’asse est-ovest Cà Cornaro - via Roma, ma stiamo pensando anche ad una nuova palestra in via Nardi ed alla riqualificazione di Villa Ferrari per ampliare i servizi sanitari.

L’opera più importante ed onerosa però, sarà il nuovo Campus scolastico di San Giacomo: un’opera da 6.750.000 Euro di cui 3 Mln coperti da contributo, per un nuovo edificio scolastico, una nuova palestra, un auditorium e la nuova biblioteca; il tutto inserito in un contesto in stile “Campus” appunto”. (GA)

Sport Orientamento - Per PWT Italia Ssd un 2019 da incorniciare

Sport Orientamento - Per PWT Italia Ssd un 2019 da incorniciare - Osservatore.Romano.vi.it

Venerdì 27 dicembre 2019 a Montecchio Maggiore, Gabriele Viale, patron della PWT Italia Ssd, società vicentina di Alonte, ha radunato gli atleti del suo Team internazionale per ringraziarli dei risultati ottenuti in un anno che è stato eccezionale tanto per i successi dei suoi atleti che per il consolidamento di una Società Sportiva Dilettantistica di sport Orientamento che non ha niente da invidiare al miglior professionismo.

La giornata prevedeva una riunione interna per i tesserati cui ha fatto seguito, per gli ospiti intervenuti, la presentazione del Team e degli obiettivi 2020.

Prima e dopo il pranzo sono stati consegnati alcuni riconoscimenti mentre nel pomeriggio tutti si sono trasferiti alla pista di atletica di Arzignano per un allenamento collegiale e una serie di sprint test assieme ad atleti Fidal

Durante il 2019 la Park World Tour Italia Ssd ha ottenuto ben 5 titoli italiani “Elite” portando 5 atleti  in maglia azzurra per correre in gare mondiali e di Coppa del Mondo. Notevole anche l’attività diretta e promozionale con ben 26 gare organizzate.

Ci dice Gabriele Viale: ”Il 2019 è stato un anno di grandi emozioni. Difficile redigere una classifica: per me gli atleti sono “figli e figlie” e quindi tutti uguali”.

Quali i risultati più goduti?: ”Sicuramente un risultato storico per i nostri colori sociali, è stato quello della vittoria di entrambi i titoli italiani in staffetta “Elite” a Carpegna negli Appennini. Lì i maschi erano favoriti ed hanno fatto il loro dovere conquistando il terzo titolo consecutivo.

La squadra femminile, invece, era considerata una outsider e le ragazze hanno corso magistralmente: Naomi Inderst, al lancio, ha tenuto la testa del primo gruppo, passando il cambio ad Anna Giovanelli con pochi minuti di ritardo sulle leader.  Anna, con una frazione straordinaria ha preso il comando della gara e passato il testimone con buon  margine sulle inseguitrici a Carlotta Scalet la quale ha finalizzato la vittoria del team. 

Per noi, un risultato storico che ci ha portato entrambi i titoli italiani a staffetta Elite, cosa che solo poche società in Italia possono vantare”.

Oltre a queste soddisfazioni, per la PWT Italia è stata una annata molto intensa che l’ha vista protagonista nelle principali classiche internazionale di corsa orientamento: Tiomila, Jukola, Oringen, 5 days Italy, Relay delle Dolomiti.

Di suo, poi, la società sportiva vicentina ha organizzato la XV^ edizione del “MOC Championship” a Malta, valida come IOF-World Ranking Event.

A luglio essa ha partecipato alla organizzazione della “5 days Italy” tra Auronzo ed il Comelico Superiore. A ottobre ha organizzato la tradizionale “5+5 days” in Sardegna, con ben 18 gare itinerari tra le province di Oristano e Nuoro.

Alla fine del pranzo il presidente Viale ha premiato i suoi giovani atleti: Alessandro Bedin (classe 2004) Campione Veneto nella categoria M16 e Guglielmo Viale Vice Campione Veneto nella M18 oltre a ricordare la trasferta di Coppa del Mondo in Cina dove PWT Italia ha portato tre atleti dell’Elite Team: Natalia Gemperle, Tommaso Scalet e Riccardo Scalet che lì ha conquistato una vittoria e due secondi posti.

Nel pomeriggio allenamento collegiale e ultimi sprint test dell’anno per tutta la squadra alla presenza del Direttore Tecnico dell’Ovest Vicentino Diego Zocca. 

Per il 2020?: “Grandi novità in arrivo - conclude Viale – avvieremo il progetto “PWT Italia la Cantera” riservato ai giovani talenti e la maggiore internazionalizzazione del Gruppo Elite”.

Oltre a quelli citati, del Team PWT Italia fanno parte la russa Ekaterina Vlasova; lo svizzero Sebastian Inderst ed il bolzanino Lukas Patscheider. (GA)

Bike Pass

Bike Pass - Osservatore.Romano.vi.it

Lasciapassare per l'Altopiano

Join your Strava Club

Join your Strava Club - Osservatore.Romano.vi.it

Join our Strava Club

Join your Garmin Group

Join your Garmin Group - Osservatore.Romano.vi.it

Download .gpx files

Bike Card

Bike Card - Osservatore.Romano.vi.it

...and any other Bike Card you need

Servizi per associazioni

Servizi per associazioni - Osservatore.Romano.vi.it

Marco Gallinaro Partita_Iva_n.04529220289 Uffici a Grantorto e Romano

Osservatore.Romano.vi.it

Buon contegno